Scritto da admin il gennaio - 19 - 2012

Grande successo dei raduni che richiamano a CarraraFiere centinaia di camper. Si prevede il tutto esaurito per l’evento del fine settimana curato da Toscana Camper Club che ha programmato numerose escursioni riservate ai partecipanti.

Per il popolo del turismo itinerante, in particolare per i camperisti, si è affermata una cultura della comunità che prevede raduni e momenti di socializzazione nei luoghi più belli ed in momenti particolari dell’anno.
Tour.it, il salone del turismo all’aria aperta in corso a CarraraFiere fino a domenica 22 gennaio, si conferma, ancora una volta evento di carattere tecnico e commerciale, ma anche momento di grande partecipazione con due Raduni nazionali: il primo si è svolto nel weekend di apertura di Tour.it e, con l’organizzazione del Camper Club La Granda ha visto la partecipazione di numerosi equipaggi che si sono ritrovati sui grandi piazzali del complesso fieristico.

Da venerdì 20 a domenica 22 la regìa passerà al Toscana Camper Club lo storico club che ha da poco celebrato i suoi 25 anni di attività e organizza a un raduno nazionale.
Gli equipaggi inizieranno ad affluire in fiera a partire dalle 16 di venerdì e, come sempre, saranno  accolti dallo staff coordinato dal presidente Franco Bartolozzi, già soddisfatto per le adesioni pervenute.
“ Sono già preannunciati oltre 250 equipaggi, per cui prevediamo il pienone sui piazzali della fiera – conferma Bartolozzi – e ci fa piacere, perché è il nostro 24esimo raduno nazionale e queste adesioni premiano sia il rapporto che abbiamo instaurato con CarraraFiere (dove siamo presenti fin dalla prima edizione), sia la qualità del programma di accoglienza e di attività sociali che cerchiamo di migliorare ogni anno. Il nostro obiettivo, da sempre, è quello di creare occasioni di incontro fra i partecipanti e di favorire una crescita culturale collettiva che passa anche attraverso le visite ai luoghi più belli e interessanti che ci accolgono. Quest’anno abbiamo scelto escursioni con bus navetta a Castelnuovo Magra e visite al complesso di Cà Lunae per degustazioni enogastronomiche di grande qualità in tutta sicurezza.”
Nei tre giorni di raduno ( il programma completo è pubblicato sul sito www.tourit.it)  gli equipaggi saranno fra i protagonisti di Tour.it con libero accesso ai padiglioni per visitare i mezzi e gli accessori esposti mentre nei momenti liberi sono programmati eventi di socializzazione.

Il clou del programma sarà nei giorni di sabato e domenica, quando a partire dalle 9.00 del mattino pullman-navetta trasferiranno gli Ospiti nei luoghi prescelti per visite guidate che contribuiranno a far conoscere e apprezzare il territorio da parte di turisti molto speciali.

 

Categorie: Itinerari

One Response

  1. Vita Ommen ha detto:

    Ho trovato questo articolo molto interessante. Grazie

Leave a Reply

Ultimi itinerari

Tutti in sella alle Suzuk..

Emilia Romagna, Lombardia e Toscana: ...

55.000 miglia in sella al..

Henry Crew, il giovane di ...

SUZUKI DEMORIDE TOUR 2019..

Sarà un fine settimana molto ...

Facebook